Secondo atto del podcast “Oro Blu”: la condensazione, il vapore acqueo si è fatto visibile.

Continua il nostro racconto del ciclo dell’acqua con il secondo atto del podcast “Oro Blu”, dedicato alla condensazione. Attraverso aneddoti, approfondimenti e interviste vi guideremo alla scoperta di questo stadio attraverso il quale il vapore acqueo si rende visibile generando le nubi.

Dopo avervi parlato dell’evaporazione nella prima puntata del nostro podcast “Oro Blu: il podcast per chi ha sete di conoscenza”, prosegue il nostro viaggio lungo gli stadi dell’affascinante e misterioso ciclo dell’acqua. In questo secondo atto parleremo della condensazione, processo attraverso il quale le molecole d’acqua generano le nubi: si rende così visibile il vapore acqueo.

Le nubi sono gigantesche masse d’acqua di cui abbiamo una grande famigliarità, legate al nostro quotidiano. Nel cielo si profilano nubi di tutti i tipi, ma alcune più grandi e minacciose annunciano precipitazioni imminenti delle quali, forse, siamo già stati avvertiti dai servizi meteorologici. L’acqua che cade dal cielo assume forme diverse a seconda delle latitudini e delle località. In certe aree del mondo si conosce solo la pioggia. In altre si sperimentano nevicate e grandinate. E’ questo il primo collegamento tra i luoghi dove il vapore acqueo si forma e la Terra fisicamente intesa.

Esiste quindi un forte legame tra le nubi che vediamo in cielo e i successivi fenomeni che guidano l’acqua lungo il suo ciclo. Ci siamo però domandati: cosa sappiamo realmente sulla formazione e il comportamento di queste masse? Cosa ci possono dire sullo stato di salute del nostro Pianeta?

Per rispondere a queste domande abbiamo dedicato alle nubi un’intera puntata del nostro podcast. Come per la prima puntata, ne parleremo scovando aneddoti e curiosità ma anche attraverso approfondimenti e interviste che ci permetteranno di vedere le nuvole con occhi diversi. La nostra attenzione sarà rivolta anche a comprendere come le nubi siano coinvolte nei cambiamenti climatici e le conseguenze che questi possono avere sui loro fragili equilibri.

Il ciclo dell’acqua continua inesorabile il suo percorso e non si ferma in atmosfera: nelle prossime puntate parleremo del destino dell’acqua che cade sulla Terra e dei mari e degli oceani, i grandi serbatoi.

Continuate a seguirci in questo viaggio alla scoperta delle diverse forme che l’acqua assume sul nostro Pianeta e scoprirete la bellezza e la complessità che questo ciclo nasconde.

Ascoltateci nelle principali piattaforme di streaming:

 

 

 

 

 

 

 

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.