Addio a Folco Quilici

Un grande documentarista italiano che con i suoi lavori ha aperto la strada a quelli che oggi conosciamo come film-documentari e ha dato un enorme contributo nella diffusione delle tematiche ambientali.

Un pensiero in questi giorni va a Folco Quilici, scrittore, documentarista, divulgatore scientifico ed ambientalista italiano scomparso durante la mattinata di sabato 24 febbraio all’età di 87 anni.

Specializzato nelle riprese sottomarine, Folco Quilici è stata una figura molto importante anche al di fuori dell’Italia. Grazie ai suoi libri e ad una lunga serie di documentari ha saputo trasmettere la sua passione per l’ambiente e per ogni aspetto del nostro pianeta. Grazie ai suoi viaggi di natura antropologica ci ha raccontato la vita degli animali, le storie di territori e culture, esplorando civiltà lontane dal nostro mondo.

La sua creatività si ritrova nelle sue fotografie ma anche nei suoi scritti caratterizzati da una pienezza di narrazione che indaga la profonda relazione tra l’essere umano e il mare, tra noi e l’ambiente.

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.