Blue Festival, dieci donne per il decennio del mare. La sostenibilità del mare nel contesto della Ocean decade.

In occasione del Blue festival, nella serata di venerdì 29 luglio 2022 all’ex terminal largo Fiorillo di La Spezia, la tavola rotonda formata da 10 donne di mare ha parlato di oceano e sfide del decennio del mare.

Per proteggere l’oceano e tutelare il nostro futuro le Nazioni Unite hanno dichiarato il 2021-2030 il Decennio delle Scienze del Mare per lo Sviluppo Sostenibile: dieci anni per mobilitare la comunità scientifica, i governi, il settore privato e la società civile intorno a un programma comune di ricerca e di innovazione tecnologica per un oceano pulito, sano, sicuro e sostenibile.

La missione del Decennio del Mare è “catalizzare soluzioni di scienze del mare trasformative per lo sviluppo sostenibile, avvicinando le persone al nostro oceano”. L’iniziativa intende rafforzare la capacità scientifica e generare conoscenze che contribuiranno direttamente agli obiettivi dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile.

A parlare di queste tematiche nell’incontro del Blue festival sono state le relatrici: Tiziana Ciuffardi (Commiss. Oceanografica italiana); Laura Basconi (biologa marina); Claudia Gianstefani (maestra e assessore all’Ambiente); Ilaria Gonelli (fondatrice diving center); Roberta Ivaldi (doc. di Geologia marina all’Istituto idrografico e dir. scientifica della campagna High North della Marina Militare); Chiara Lazzoni (vogatrice e bandiera della Borgata marinara del Lerici); Nadia Maggioncalda Aurori (mitilicoltrice); Marta Musso (biologa marina, vincitrice del Premio Donna di Mare 2022); Erica Neri (Università degli Studi di Milano-Bicocca, Dipart. di Scienze Umane); Gaia Valle (velista e istruttrice di vela).

 

Questo è uno dei numerosi incontri del programma del Blue Festival, ideato e diretto da Roberto Besana, organizzato dal Comitato delle Borgate del Palio del Golfo e dal Comune della Spezia con la collaborazione tecnico- scientifica di Il Pianeta Azzurro e dell’Istituto per l’Ambiente e l’Educazione Scholé Futuro .
IL Blue Festival è un’occasione dove il pubblico può scoprire la parte blu del nostro pianeta, attraverso racconti di esperienze uniche, ricerche scientifiche, storie di esplorazioni, incontri di scrittori, giornalisti, sportivi e professionisti del mare e attività quali laboratori esperienziali, escursioni, sport e musica.

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *