Le specie aliene nel Mediterraneo, giugno – n°1/2014 (44)

Questo numero è dedicato alle specie aliene. Stefano Moretto ci parla di biodiversità e dei rischi del cambiamento climatico, mentre  Francesca Scoccia racconta quali incontri inattesi possiamo fare nel Mar Mediterraneo, attraverso una nuova tappa di “Un Mare di Fotografie”. Con Emilio Mancuso affrontiamo il problema delle specie alloctone e la citizen science.

Per acquistare questo numero, clicca qui!

Il numero di giugno è dedicato alle specie aliene.

Alieni: sono tornati o non sono mai andati via? In questo articolo, Stefano Moretto ci parla di biodiversità: ogni anno vengono scoperte numerose specie ma al tempo stesso ogni giorno si estinguono in media tra 50 e 100 specie animali e vegetali. Il cambiamento climatico sta però causando anche la migrazione di specie autoctone e l’invasione di specie aliene potenzialmente dannose.

Alieni in Tour di Francesca Scoccia racconta la terza tappa di “Un Mare di Fotografie“, che fotografa lo stato dei nostri mari e le storie dei loro abitanti. Anche nel Mar Mediterraneo si possono fare incontri inattesi con pesci e altri organismi non originari del nostro mare, che entrano grazie a vie di comunicazione aperte dall’Uomo.

Emilio Mancuso ci parla di cosa possiamo fare per risolvere il problema delle specie alloctone nell’articolo Alien hunting. Importante è la conoscenza queste specie in maniera dettagliata, alla quale possono contribuire tutti con la citizen science attraverso compiti semplici, protocolli standard e rielaborazione dei dati.

Invasione sommersa è una breve trattazione dedicata alle specie non indigene del Mediterraneo. Angelo Mojetta spiega come sono arrivate nel nostro mare a partire dal secolo scorso.

SOMMARIO

Alieni: sono tornati o non sono mai andati via? di Stefano Moretto
Alieni in Tour, di Francesca Scoccia
Alien hunting, di Emilio Mancuso
12  Invasione sommersa, di Angelo Mojetta

 

INSIEME PER UN PIANETA MIGLIORE

Per acquistare questo numero, clicca qui!

ABBONATI ORA alle testate “.eco”, “il Pianeta azzurro” e “Culture della sostenibilità”

ADERISCI COME SOCIO e, oltre a ricevere le nostre pubblicazioni, potrai partecipare alle attività della Rete WEEC Italia

 

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.