Subacquea per l’Ambiente

Il Progetto Subacquea per l’Ambiente ha come scopo quello di costituire un team di lavoro, comprendente istituzioni, associazioni ambientaliste e operatori del settore, con l’obiettivo di sviluppare programmi concreti rivolti alla promozione della subacquea e del rispetto dell’ambiente. Hanno aderito al progetto il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Regione Sardegna, Acquario di Genova, Assosub, didattiche subacquee, associazioni ambientaliste, operatori di settore e altri Enti e Corpi dello Stato,

L’utenza di riferimento sono il mondo della scuola, i giovani, la famiglia e gli addetti ai lavori.
Sono stati realizzati depliant di presentazione del gruppo di lavoro e delle iniziative in corso che possono servire anche a sensibilizzare coloro che fruiscono dell’ambiente sottomarino. È stato realizzato anche un video allo scopo di informare il grande pubblico sulle tematiche di tutela ambientale, attraverso un corretto approccio con la biologia marina e le attività subacquee.

Il video racconta come due ragazzi inizino, sotto la guida di un istruttore esperto, le loro prime esperienze di subacquei, con una particolare attenzione all’osservazione, alla conoscenza e alla protezione dell’ambiente naturale.
Sono stati ideati i primi pannelli didattico-divulgativi sulle peculiarità dei fondali marini antistanti le coste italiane, per i frequentatori delle spiagge e per il mondo della nautica da diporto. Per il momento i pannelli sono stati installati sui principali lungomare di Liguria e Toscana, ma l’ambizione è di coprire tutte le coste italiane.

Ma l’intenzione è quella di realizzare sempre idee nuove, come ad esempio una serie di eventi dedicati alla subacquea per l’ambiente, presso l’Acquario di Genova, con attività didattico-divulgative, ma anche esposizione e conferenze.

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *