Un bene comune da tutelare e sviluppare: la cultura dell’ambiente

Una rete di ricercatori, docenti e educatori, congressi mondiali ed eventi nazionali, tre testate non profit: questo e altro può essere sostenuto con il 5x1000. Perché cambiare si può e si deve, ma nessun cambiamento è possibile se non cambia il clima culturale e se non si rafforzano e mettono in comune le competenze dei formatori e studiosi. L'articolo Un bene comune da tutelare e sviluppare: la cultura dell’ambiente proviene da .eco.

You May Also Like