La fotografia naturalistica subacquea

Massimo Boyer
La fotografia naturalistica subacquea
Tra tecnica, arte e scienza
Magenes Editore, 2014,
182 immagini a colori tutte raccontate nei dettagli tecnici,
spiegate dal punto di vista scientifico e svelate artisticamente.
22 euro

 La fotografia naturalistica subacquea serve a insegnare a tutti gli aspiranti fotografi della natura subacquea come fotografare meglio gli animali e le piante che popolano le nostre immersioni. Come cercare il soggetto migliore, come comporre la fotografia isolando il soggetto dallo sfondo, come domare la tecnica per sfruttare le occasioni, come scegliere i dettagli più significativi che raccontano qualcosa di come vive il nostro soggetto, come arrivare a fotografare gli animali mentre fanno qualcosa, a fotografare il comportamento.

Serve a stimolare il fotografo più esperto e scafato a osservare con attenzione la natura e a fotografarla meglio, partendo dal principio che non dobbiamo omologare il nostro stile, dobbiamo fotografare lo stesso soggetto ciascuno a modo suo, in modo che la fotografia diventi veramente uno strumento per documentare la diversità del mondo vivente, e metta la tecnica al servizio della scienza strizzando l’occhio all’arte.
Non basta, e lo diciamo sinceramente, a chi debba imparare le basi, l’ABC della tecnica fotografica. Per questo esistono fior di manuali che vi spiegheranno tutto sulla luce e su come si modifica sott’acqua, su tempi e diaframmi, sul flash e sul  bilanciamento del bianco, in poche parole su come dipingere con la luce (o fotografare, è lo stesso), sopra e sotto l’acqua. Questo libro è dedicato a chi sa già tenere in mano una macchina fotografica.

Massimo Boyer

 

Per acquistare il libro direttamente dall’autore con dedica www.edge-of-reef.com

 

 

 

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *