Scoperta la prima specie di delfino da ibridazione naturale

La prestigiosa rivista scientifica PLOS ONE ha recentemente pubblicato un articolo nel quale si documenta il primo caso  di specie ibrida naturale tra i mammiferi marini. Si tratta del delfino climene (Stenella clymene), un piccolo cetaceo che vive nelle acque tropicali e temperate dell’oceano Atlantico, la cui specie a quanto pare si è originata dall’ibridazione naturale – processo raramente osservato tra i mammiferi – tra due specie diverse di delfini: la stenella striata (Stenella coeruleoalba) e la stenella dal lungo rostro (Stenella longirostris). Lo studio condotto dall’Università di Lisbona e dal Museo di Storia Naturale Americano ha finalemnte risolto un dubbio scientifico di lunga data. In passato, infatti, il climene era stato considerato come una  sottospecie di stenella dal lungo rostro. Insomma, per i non addetti ai lavori potrebbe sembrare una questione da poco passare da “sottospecie” a “specie” ma la scoperta nel modno scientifico rappresenta un bel passo in avanti nella conoscenza della biodiversità.

 

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *