L’Università delle Scienze Marine a Magoodhoo

Il Marine Research and High Education Center è stato inaugurato un anno fa nell’isola di Magoodhoo a 143 Km dalla Capitale delle Maldive, Malè, nell’atollo di Faafu. Il MaRHE Centre è un’università istituita da Paolo Galli, docente di Biologia all’Università Bicocca di Milano, per svolgere attività di ricerca e didattica nei settori delle scienze ambientali e della biologia marina.

L’Istituto, è stato accolto con entusiasmo dalla Repubblica delle Maldive, in quanto è il primo Ateneo a nascere sull’isola che permetterà ai giovani maldiviani di proseguire gli studi senza essere costretti ad emigrare in altri Stati.

L’arcipelago delle Maldive è caratterizzato da elevata biodiversità marina che sta subendo, a causa dei cambiamenti climatici e dello sfruttamento delle risorse marine e terrestri, profonde modificazione degli ecosistemi.

Lo scopo di questo luogo di ricerca è creare soggetti specializzati nella conoscenza di uno dei più ricchi e interessanti ecosistemi marini tropicali al mondo capaci di studiare e proporre soluzioni ecosostenibili per la gestione del territorio.

Il centro sarà aperto anche agli studenti provenienti da tutto il mondo. Attualmente è partita la prima edizione del Master di 1° livello in Scienze Marine per lo Sviluppo Sostenibile, organizzato dall’Università Bicocca di Milano, che permetterà di vivere un anno presso il MaRHE Centre agli studenti di Biologia e Scienze ambientali delle università di Milano e Napoli. Ma sono previste opportunità future anche per gli iscritti a Scienze del Turismo, che potranno studiare la gestione dei diversi resort locali e apprendere nuove gestioni per lo sviluppo del turismo sostenibile.

L’Università è stata finanziata dal Governo maldiviano e dall’Università Bicocca e da Expo 2015.

03 maggio 2012

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *