Immersione nelle grotte del Raja Ampat

Insieme a Marco Moltaldo di Scubaportal scopriamo le cavità subacquee del Raja Ampat, nella Papua Nuova Guinea. Fra gigantesche formazioni calcaree e microscopiche creature

“L’ingresso di circa 7 metri di diametro si trova a 5 metri di profondità. Sembra una finestra da cui entrano pochi raggi di sole che rischiarano debolmente la prima camera. Questa è molto grande, una decina di metri di altezza per una lunghezza di circa 20 metri. Anche qui la nostra attenzione deve essere massima, non più di 2/3 sub per volta, accompagnati dalla guida che conosce bene la grotta”. Marco Moltaldo, di Scubaportal, ci porta alla scoperta delle grotte nel Parco Marino del Raja Ampat, nella parte indonesiana della Papua Nuova Guinea. Con una splendida galleria d’immagini.

 

Leggi la versione integrale dell’articolo al link Le grotte del Raja Ampat (Scubaportal)

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *