Il Pianeta Azzurro al Salone Parchi da Amare

Le iniziative di educazione ambientale nelle aree protette si rivolgono spesso ai bambini e ai ragazzi e molti sono gli aspetti di questo tema da scoprire, per esempio: lo fanno considerandoli cittadini a tutti gli effetti o come i cittadini di domani? Il turismo scolastico nelle aree protette è un turismo sostenibile? Le iniziative di educazione ambientale e di turismo sostenibile nei parchi quali prospettive di lavoro possono dare ai giovani?

È con questo spirito che la rete WEEC Italia ha partecipato al Salone Parchi da Amare, presente al Lingotto Fiere di Torino nel week-end del 23-25 novembre appena trascorso. Durante la manifestazione la Rete ha organizzato anche un convegno, contattando diversi relatori che lavorano in questo campo e che hanno condiviso le loro esperienze. Si è così riuscita a sviluppare una tavola rotonda con tutti i partecipanti permettendo una condivisione più ampia di idee e di esperienze innovative nell’ambito dell’educazione ambientale. Inoltre, è stata un’occasione per creare una rete tra educatori ambientali e non, utile ad ampliare le proprie conoscenze e il bagaglio culturale.

Salone Parchi da amare 2018Allo stand della WEEC c’erano anche le collaboratrici della nostra rivista, che hanno fornito informazioni sulla nostra attività e su come fosse possibile abbonarsi e diventare partner del nostro progetto che ormai porta avanti i propri obiettivi da ben 15 anni.

Di seguito vi invitiamo a leggere su rivistaeco l’interessante contributo di Giorgio Nebbia sull’utilità di questo Salone

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *