I fiumi si raccontano

La Dora era il fiume della produzione: l’acqua, grande e quasi unica forza motrice prima del vapore e del gasolio. Ma era “solo” questo? Era solo un mezzo per lo sviluppo industriale della città?
Giovedì 4 febbraio 2010 siete tutti invitati  a  partecipare al seminario intitolato “I fiumi si raccontano”.
 

Durante il seminario verranno affrontati tutti, proprio tutti, gli aspetti che caratterizzano il fiume Dora.

Saranno presentati i lati storico-culturali e le caratteristiche ecologico-scientifiche della Dora. L’antropologa Elisabetta Gatto ci condurrà fra i miti e le leggende che aleggiano intorno al fiume.

Il seminario si inserisce all’interno di un progetto più ampio di educazione ambientale rivolto agli insegnanti e agli studenti di ogni ordine e grado, chiamato, appunto, “I fiumi si raccontano”.

L’iniziativa si svolge grazie alla collaborazione con la Circoscrizione 4 di Torino, EUT, Istituto per l’Ambiente e l’Educazione Scholé Futuro Onlus l’Ecomuseo Urbano della Circoscrizione 4, il Pianeta azzurro, .eco, l’educazione sostenibile e Water Watch.

L’iniziativa intende valorizzare l’importanza quasi dimenticata dei corsi d’acqua tramite un percorso interdisciplinare che coinvolga le scuole.

L’educazione negli istituti scolastici al rispetto dei fiumi, troppo spesso visti come discariche, è un passo fondamentale perchè le nuove generazioni non ne abbiano in eredità una concezione puramente utilitarista, ma siano anche in grado di comprenderne l’importanza dal punto di vista ambientale, storico e sociale.

In quest’ottica il progetto si propone come percorso interdisciplinare di ricerca e conoscenza dei fiumi che prevede quattro fasi.

Oltre al seminario, infatti, gli insegnanti saranno invitati a partecipare a un workshop di formazione in cui verranno forniti gli spunti necessari per lavorare con le classi.

Il 22 marzo, in occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua, verranno prodotti nelle classi i lavori, che possono essere disegni, interviste e tutto ciò che la fantasia propone, che saranno poi restituiti sotto forma di mostra, che verrà esposta presso la sede dell’Ecomuseo da giugno a ottobre 2010.

Per informazioni:

Istituto per l’Ambiente e l’Educazione Scholé Futuro Onlus
Via Bligny 15
10122 Torino
tel/fax: 011/4366522

Claudia Gaggiottino

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *