Clima, alimentazione e dieta mediterranea

C’è chi ha troppo e chi troppo poco: equità e equilibrio. “Mangiare meglio, mangiare meno, mangiare tutti”: un obiettivo non facile da raggiungere, e farlo nel rispetto della natura e del clima. L’agricoltura, apparentemente “naturale”, si è spostata s…

Read more

Se brucia il ghiaccio

La notizia non è che brucia la Sardegna o se ne va in fumo la California. Quest’anno è toccato alla Siberia: quella gelida e ostica regione della Russia dove un tempo si mandavano i prigionieri politici dell’Urss. Contribuirà ad accelerare lo scioglime…

Read more

Addio a Giorgio Nebbia profeta dell’ambiente

“Dalla cultura ecologica – scriveva Giorgio Nebbia – trarrebbero stimolo e beneficio i legislatori, i governanti e anche gli economisti dal momento che i soldi si muovono soltanto accompagnando il flusso, ecologico, appunto, di materie prime, di merci …

Read more

Politiche del rattoppo. Dietro il tragico crollo del ponte Morandi un troppo ignorato e trascurato allarme

Il tragico crollo del ponte Morandi a Genova è frutto della mancanza in Italia di manutenzione e prevenzione e di una politica del rattoppo che l’indomani di un disastro mette pezze, tampona falle, ma non rimuove le cause dei disastri, in attesa di con…

Read more

L’impronta idrica delle nazioni

Ambiente e politica si intrecciano nella nuova rubrica “Politiche dell’ambiente”, curata da Ugo Leone.

Acqua ce n’è dovunque, ma dovunque ce n’è sempre meno.

Acqua sulla Terra ce n’è tanta e ce n’è dovunque. Tuttavia si parla ricorrentemente di “emergenza idrica” e della possibilità, peraltro reale, che per la disponibilità di questa vitale risorsa si possano combattere più guerre di quante se ne siano combattute e se ne combattono per il petrolio. Ce n’è abbastanza per dire che l’acqua è un problema di geopolitica tanto da far coniare il neologismo “idropolitica”.

Read more