Assolvete l’Andrea Doria

Fabio Pozzo
Assolvete l’Andrea Doria
Longanesi, 2006, pp. 339, euro 16

 

Cinquant’anni dopo l’affondamento nell’Atlantico, la ricostruzione del caso e i risultati inediti dell’inchiesta italiana.

Il libro ripercorre con il taglio dell’inchiesta giornalistica i fatti di Nantucket, ma soprattutto il dopo. A partire dalla fitta nebbia del 25 luglio 1956 alle ore 15.00 (deposizione del comandante Pietro Calamai)… finendo con la nave adagiata sul fianco destro, a 75 metri di profondità e con l’elenco dei passeggeri, dell’equipaggio e delle 52 vittime dell’affondamento.
Indagini, denuncie anonime, operazioni diplomatiche e di spionaggio, incontri segreti e altro ancora che da oltre vent’anni combattono per ristabilire la verità e riabilitare non solo l’equipaggio, ma l’immagine della marineria italiana.
Fabio Pozzo, giornalista de “la Stampa”, appassionato tra le altre cose di mare e della storia della navigazione, insieme ad alcuni protagonisti di quegli eventi arriva alla sola e reale sentenza sulla collisione con le conclusioni dell’inchiesta, segreta per oltre mezzo secolo, condotta dalla commissione speciale istituita dal Ministero della Marina mercantile italiana.

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *