Anche Digital Whales resta a casa…con te

“Balene a Milano” diventa interamente fruibile on line e i cetacei in 3D si potranno visualizzare con una app direttamente nella propria abitazione.

L’emergenza covid-19 ha causato la momentanea chiusura dell’Acquario Civico di Milano e, di conseguenza, anche dell’esposizione multimediale Digital Whales – Balene a Milano.

Il progetto di comunicazione ed educazione ambientale, nato grazie al contributo di Fondazione Cariplo ed organizzata dall’Istituto Tethys e dalla cooperativa Verdeacqua, si prefigge di far conoscere a tutti i segreti di balene e delfini.

Della straordinarietà della mostra allestita all’Acquario Civico vi avevamo parlato in un nostro articolo poco tempo fa: una serie di opere-documetario multimediali di grande impatto visivo ed educativo che, grazie alla realtà aumentata, mettono in contatto diretto i visitatori con i grandi cetacei e gli altri mammiferi marini.

Le potenzialità del progetto Digital Whales si sono rivelate vincenti anche in questo nuovo contesto e le creature del mare oggi possono raggiungerci direttamente dentro le nostre case. Digital Whales infatti metterà a disposizione di tutti, sul sito www.baleneamilano.com, le prime tre “puntate” del progetto: tutti i contenuti multimediali su capodoglio, balenottera comune e stenella striata che si sono alternati in Acquario finora, saranno accessibili gartuitamente come regalo per queste difficili giornate.

Curiosità, suoni e filmati sui cetacei, che erano accessibili grazie ai QR-code solo nella struttura milanese, sono ora liberamente visualizzabili dovunque, su PC, smartphone o tablet. Inoltre, grazie all’app AUGMENT, i delfini compariranno “magicamente”, attraverso la realtà aumentata , nel nostro salotto, in camera o in cucina, permettendoci anche di farci fare una foto con loro.

Gli utenti dell’app potranno anche postare sui propri social una foto in compagnia delle simpatiche stenelle inserendo l’hashtag #acasaconidelfini e avere la possibilità di vedere i propri scatti ripostati sui canali del progetto. (Le informazioni dettagliate sono sul sito alla pagina ISTRUZIONI del menu).

Un bellissimo regalo ed un’occasione in più per appassionarsi alla vita degli abitanti del mare, imparando i loro segreti, le loro abitudini, e la loro importanza per l’intero ecosistema

Per info

www.baleneamilano.com – info@baleneamilano.com

Scrive per noi

Andrea Ferrari Trecate
Andrea Ferrari Trecate
Laureato in diritto ambientale, si è presto
convinto che le sfide ecologiche non si
vincono nei tribunali. Crede nell’intelligenza
delle persone e che la buona comunicazione
serva a risvegliarne la consapevolezza per
cambiare il mondo.

Andrea Ferrari Trecate

Laureato in diritto ambientale, si è presto convinto che le sfide ecologiche non si vincono nei tribunali. Crede nell’intelligenza delle persone e che la buona comunicazione serva a risvegliarne la consapevolezza per cambiare il mondo.

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *