17 aprile, Referendum Trivelle

Il prossimo 17 aprile gli elettori italiani saranno chiamati alle urne per il referendum contro le trivellazioni: una consultazione per decidere se vietare il rinnovo delle concessioni estrattive di gas e petrolio per i giacimenti entro le 12 miglia dalla costa italiana. Per la prima volta il referendum è stato richiesto dalle regioni, invece che tramite una raccolta di firme, come era accaduto finora. Sono nove le assemblee regionali promotrici – Basilicata, Marche, Puglia, Sardegna, Veneto, Calabria, Liguria, Campania e Molise – appoggiate da numerosi movimenti e associazioni ambientaliste tra cui il coordinamento No Triv. L’esito della consultazione sarà valido solo se andranno a votare il 50 per cento più uno degli aventi diritto al voto, ossia tutti i cittadini italiani che hanno compiuto il diciottesimo anno di età alla data di domenica 17 aprile 2016. Ci sentiamo di invitare tutti ad andare a votare ed esprimere il proprio pensiero a riguardo.

alcuni link per approfondire e conoscere qualche:

http://www.repubblica.it

http://www.greenreport.it/

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *